Cerca nel blog

Translate

martedì 10 marzo 2015

Crostata di Visciole di frolla leggera

Questa crostata è particolare per la frolla. Diversa dalla solita , più leggera e molto morbida.


Ingredienti per uno stampo da crostata di 23 cm:
350 gr di farina 00
2 uova (separare tuorli da albumi)
150 gr di zucchero
scorza di mezzo limone grattugiata finemente
1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci
un pizzico di sale
75 gr di olio di semi
2 cucchiai di yogurt bianco intero o magro

Procedimento:
Mettere nella ciotola della planetaria la farina,zucchero e i tuorli. iniziare ad impastare con il gancio a foglia fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Ora aggiungere, continuando ad impastare, i 2 albumi, l'olio, il sale, la scorza di limone grattugiato. Appena l'impasto risulterà ben omogeneo, aggiungere il lievito e per ultimo lo yogurt. L'impasto finale risulterà abbastanza appiccicoso e umido. Avvolgere nella pellicola trasparente e porre in frigo per almeno 3 ore. Passato il tempo di riposo la frolla dovrebbe risultare più soda. Ponetela su di una spianatoia spolverata di farina , mettere sopra il panetto un foglio di carta da forno e stendete con il mattarello la frolla. Foderate lo stampo precedentemente imburrato e infarinato , farcire con la confettura di Visciole. Procedere infine con le classiche strisce di chiusura. Come per la classica frolla ho rimesso in frigo per almeno 1 ora. Cuocere in forno statico a 180 gradi per 30 minuti circa.
Nota: questa frolla è ottima anche per fare i biscotti.

6 commenti:

  1. Che spettacolo, è una meravigliaaaa!!!
    Martolina

    RispondiElimina
  2. Bellissima Crostata complimenti sono sicura che e anche buona, mi sono unita ai lettori, se ti va passa anche da me, sul cucino e racconto!

    RispondiElimina

Google+ Badge

Visualizzazioni totali

Networked blogs

Anche su instagram

Instagram