Cerca nel blog

Translate

giovedì 23 aprile 2015

La pasta frolla

Esistono tantissime ricette della pasta frolla..anch'io oggi rileggendo qualche mia ricetta , mi sono resa conto di avere fatto tante crostate utilizzando sempre frolle diverse. Allora ho pensato di fare un post di ricetta base e mettere tutte le frolle utilizzate.



La frolla
NOTA: tutte le frolle(tranne quella montata) devono riposare in frigo prima di essere stese, meglio farla un giorno prima. Dopo la stesura e la farcitura fare riposare in frigo almeno 1 ora prima di passare alla cottura.

New
Per la pasta frolla all'olio:
350 gr. Farina 00
,
50 gr. Fecola di Patate
,
200 gr. Zucchero di Canna
,
100 gr. Olio Extravergine di Oliva
,
2 Uova
,
1 Cucchiaino di Lievito,
Scorza di 
1 Limone
Procedimento frolla:

Iniziate a preparare la frolla mescolando in una ciotola la farina, lo zucchero, la fecola di patate, le uova, l’olio, un cucchiaino di lievito, e la buccia grattugiata di un limone.
Impastate velocemente, formate una palla e mettetela a riposare in frigorifero avvolta dalla pellicola per 30 minuti. Prendete la pasta frolla senza burro e stendetela con l’aiuto di due fogli di carta forno.
Rivestite una teglia con la pasta frolla e adagiate sopra un foglio di carta forno con dei legumi secchi per procedere con la cottura in bianco.
Infornate la base della crostata senza burro a 180° per circa 35 minuti. Fate raffreddare


Frolla classica
Ingredienti:
250 gr farina 00
1 uovo
100 gr zucchero semolato
125 gr burro
Semi di bacca di vaniglia
Buccia di limone
Procedimento:
Mettere nella planetaria il burro morbido e lo zucchero a velo e impastare fino a farlo diventare bello spumoso. Aggiungere gli altri ingredienti e impastare. Mettere l'impasto in frigorifero per almeno 2 ore. Dopo il riposo in frigo prendere l'impasto e toglierne una piccola parte che servirà per la copertura a strisce. 

Frolla leggera
Ingredienti:
350 gr di farina 00
2 uova (separare tuorli da albumi)
150 gr di zucchero
scorza di mezzo limone grattugiata finemente
1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci
un pizzico di sale
75 gr di olio di semi
2 cucchiai di yogurt bianco intero o magro
Procedimento:
Mettere nella ciotola della planetaria la farina,zucchero e i tuorli. iniziare ad impastare con il gancio a foglia fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Ora aggiungere, continuando ad impastare, i 2 albumi, l'olio, il sale, la scorza di limone grattugiato. Appena l'impasto risulterà ben omogeneo, aggiungere il lievito e per ultimo lo yogurt. L'impasto finale risulterà abbastanza appiccicoso e umido. Avvolgere nella pellicola trasparente e porre in frigo per almeno 3 ore. 

Frolla senza glutine 
Ingredienti:
250 gr di farina di riso
175 gr di farina di mais giallo tipo fumetto
225 gr di burro
190 gr di zucchero a velo
4 gr di baking(lievito chimico per dolci)
140 gr di tuorli d'uovo
Procedimento:
Mettere nella ciotola della planetaria il burro e lo zucchero e iniziare ad impastare con il gancio a foglia. Aggiungere man mano i tuorli d'uovo , il baking, le due farine precedentemente setacciate. L'impasto risulterà abbastanza morbido, quindi rovesciatelo sulla spianatoia , dove avrete precedentemente sistemato la pellicola trasparente, avvolgete e ponete in frigo almeno un paio di ore prima di utilizzarla( io l'ho lasciata 5 ore). 

Frolla al cacao
Ingredienti:
220 gr di farina 00
150 gr di burro morbido
75 gr di zucchero a velo
25 gr di tuorlo
30 gr di cacao amaro
Aroma a piacere
Procedimento:
Mettere nella planetaria il burro con lo zucchero a velo e azionare con la foglia fino a quando il composto risulterà ben amalgamato e leggermente spumoso. Aggiungere pian piano il tuorlo , gli aromi, e infine la farina setacciata con il cacao. Impastare grossolanamente. Una volta pronto avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e mettere in frigo per l'ameno 1 ora. 

Frolla grano saraceno integrale
 Ingredienti:
240 gr di zucchero di canna
100 gr di nocciole tostate 
140 gr di mandorle non pelate
100 gr di farina di grano saraceno
150 gr di farina di riso
200 gr di burro
30 gr di uova.
Procedimento:
Ridurre in polvere le nocciole tostate,le mandorle,lo zucchero di canna e setacciate poi con le due farine. Mettere tutto nella planetaria , sabbiate con foglia unendo il burro ammorbidito e alla fine l'uovo. Lasciare riposare in frigo. 

Frolla montata alle nocciole
Ingredienti: 
200 gr di farina 00, 100 gr di farina di nocciole, 140 gr di burro morbido, un uovo, 80 gr di zucchero a velo, aromi a piacere. 
Procedimento:
 lavorare il burro con lo zucchero a velo, inserire poi tutti gli altri ingredienti e impastare. Il composto risulterà molto morbido. Utilizzare una sac-á-poche con bocchetta larga per realizzare la base della vostra crostata e successivamente tutti i bordi.

Frolla con farina di pistacchio
 Ingredienti:
250 gr di farina 00
60 gr di farina di pistacchio
150 gr di burro
100 gr di zucchero
1 uovo

Procedimento: 
come una frolla classica e fare riposo in frigo.








Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Badge

Visualizzazioni totali

Networked blogs

Anche su instagram

Instagram