Cerca nel blog

Translate

mercoledì 6 maggio 2015

Scorzette di arancia candita

Quando hai delle Arance non trattate devi poter sfruttare tutto il frutto ..fino alla fine. Questa volta ho fatto ....


Scorzette di arancia candita



Ingredienti : 
200 gr di scorza di arancia non trattate,
200 gr di acqua,
200 gr di zucchero semolato per lo sciroppo
Zucchero semolato qb per rifinitura 

Procedimento: 
Iniziare a tagliare le arance eliminando la parte bianca e tagliando a listarelle le scorzette. Porle in una ciotola con acqua e lasciarle 3 giorni. Importante che in questi 3 giorni venga rinnovata l'acqua, quindi ogni giorno scolare e riempire nuovamente. Passati i giorni, scolare le arance e metterle da parte. Riempire una pentola di acqua e portarla a bollore, dopodiché immergere le scorzette e cuocere per almeno 20 minuti( devono risultare morbide), scolare e lasciare raffreddare e asciugare per almeno una notte(potrebbe volerci anche 1 giorno, devono essere ben asciutte). Quando saranno ben asciutte, preparare lo sciroppo mettendo in una pentola l'acqua e lo zucchero. Fare cuocere , deve sciogliersi per bene lo zucchero ed essere portato quasi a bollore. A questo punto immergere nello sciroppo le scorzette e cuocere fino ad assorbimento. Travasare le scorzette candite su una teglia rivestita di carta da forno per farle freddare. Quando sono ancora tiepide cospargere di zucchero semolato. Lasciare freddare, eliminare lo zucchero in eccesso e conservare in un barattolo a chiusura ermetica.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Badge

Visualizzazioni totali

Networked blogs

Anche su instagram

Instagram