Cerca nel blog

Translate

domenica 9 marzo 2014

treccia brioche allo yogurt con Licoli

Anche questa settimana il mio Licoli si è comportato bene... fatta questa gustossima treccia allo yogurt.

Ingredienti:
500 gr farina manitoba
100 gr Licoli rinfrescato
1 vasetto di yogurt
100 gr burro morbido
30 gr zucchero
120 gr latte
1 bacca di vaniglia
2 uova intere.
Granella di zucchero

procedimento: mettere nella planetaria farina, licoli, latte tiepido(riscladato con la bacca di vaniglia) e cominciare a impastare con la foglia. Inserire lo yogurt e zucchero e infine le uova, un uovo alla volta. Quando tutto sarà ben amalgamato togliere la foglia e mettere il gancio e impastare fino a incordatura. Dopo circa 10 minuti inserire anche il burro, deve essere molto morbido e inserito pian piano in tre o quattro fasi, inserire il successivo solo qunado il precedente è assorbito. Fare andare fino a quando tutto il burro è ben amalgamato. Una volta che l'impasto risulta ben incordato, spegnere la planetaria e mettere l'impasto sulla spianatoria precedentemente spolverata con farina. Fare un giro di pieghe, formare una palla e mettere in un contenitore a lievitare. Io l'ho messo dentro il forno. Al raddoppio, a me ci son volute 5 ore, prendere l'impasto, fare un rettangolo. dividerlo in tre parti e intrecciare. Prendere la treccia e posizionarla dentro un contenitore da plumcake e rimettere a lievitare. Io ho messo in frigo e cotto il giorno dopo, altrimenti aspettare che raggiunga il bordo e infornare a 180° c per circa 40 minuti. Prima di infornare potete spolverarlo con granella di zucchero. Una volta cotto aspettare circa 10 minuti prima di toglierlo dal contenitore e mettere a freddare su una gratella.



Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Badge

Visualizzazioni totali

Networked blogs

Anche su instagram

Instagram