Cerca nel blog

Translate

domenica 8 febbraio 2015

Focaccia bianca con autolisi a lievitazione naturale.





Questa focaccia è morbidissima. Ho fatto l'autolisi perché è abbastanza idratata. 

Ingredienti:
 60 gr di lievito madre rinfrescato il giorno prima, 260 gr di acqua, 350 gr di farina petra 3, 2 cucchiaini di sale e due cucchiai di olio.

Procedimento: ho iniziato facendo un lievitino sciogliendo il lievito madre in 60 gr di acqua presi dal totale e 50 gr di farina presa dal totale, mescolato e lasciato 2 ore a ta
. Nel frattempo ho setacciato la farina in un'altra ciotola e ho versato il resto dell'acqua, ho mischiato grossolanamente ed ho lasciato in autolisi per 30 minuti. dopo ho unito i due composti ed iniziato ad impastare, ho messo sale ed olio e continuato ad impastare. l'impasto risulterà molto morbido, quindi fate le pieghe s&f in ciotola. Ribaltare l'impasto su una spianatoia con farina e continuare a fare le pieghe, pian piano l'impasto prenderà corpo e sarà meno appiccicoso. pirlare e mettere in una ciotola a lievitare fino al raddoppio. Io ho impastato alle 12 e alle 18 l'impasto era triplicato e pieno di bolle. A questo punto mettete in teglia e stendete con i polpastrelli delicatamente, lasciare riposare 1 ora e poi in forno a 250 gradi per 20 minuti circa, comunque a doratura.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Badge

Visualizzazioni totali

Networked blogs

Anche su instagram

Instagram